skip to Main Content

Gli incontri con lo staff, in certa misura, sono riconducibili agli incontri coi clienti. Pertanto suggeriamo di visionare il catalogo completo dei nostri format di maggior successo: vai al Glossario Eventi.
In questa sezione, però vogliamo mettere maggiormente l’accento sull’importanza di utilizzare i momenti di socializzazione all’interno della squadra per rafforzare la condivisione e la partecipazione.

La cena con lo staff, pertanto, diventa un momento in cui non solo si gratifica il lavoratore, ma un momento di incontro e di conoscenza coi propri colleghi.

L’esperienza ci insegna che i format più vincenti sono quelli in cui si sviluppano dei giochi o in cui venga premiata l’informalità dell’incontro. Nel secondo caso, trattasi di eventi sulla falsa riga degli All you can drink o degli apericena territoriali. Ciò è dovuto al fatto che in questi contesti non c’è posto fisso al tavolo e i partecipanti sono chiamati a muoversi in modo continuativo: si facilitano così gli incontri e le occasioni di scambio di opinioni e idee. Un esempio? All You Can Drink La Valle della Loira

Quando parliamo di giochi, invece, ci riferiamo principalmente a degustazioni alla cieca. In questi contesti, i partecipanti si trovano obbligati a condividere sensazioni, emozioni, intuizioni con gli altri partecipanti i quali a loro volta, si sentono coinvolti in un’esperienza comune ed inclusiva. Le degustazioni possono avvenire in quasliasi format: apericena o cena. Un esempio?  Champagne Vs Resto del Mondo. 15 Bolle alla Cieca .

Infine, un ultimo suggerimento: Corsi di vino generalmente da 3 a 6 appuntamenti con cadenza settimanale (Corso introduttivo al vino). Momenti adatti all’incontro tra colleghi perché ripetuti costantemente in un arco ristretto di tempo. La frequenza negli incontri, indebolisce le resistenze e le timidezza, favorendo una maggior apertura nei confronti di altre persone con cui sul posto di lavoro c’è meno possibilità di aprirsi.

Prova le esperienze di team building Rossorubino e rafforza la tua squadra: contattaci

Back To Top